Tra i vari fattori chiamati in causa nello sviluppo della rosacea infiammatoria (con papule e/o pustole) vi è un’elevata produzione di specie reattive dell’ossigeno (ROS),ovvero molecole altamente instabili che, rilasciate in seguito a diversi stimoli (esempio: radiazioni ultraviolette, stress psico-fisico), vengono considerate fra i principali fattori responsabili dei processi infiammatori della rosacea. La vitamina C è un potente agente antiossidante in grado di contrastarelo stress ossidativoindottadai ROS. Pertanto, i sieri a base di vitamina C, applicati mattino e sera, possono rappresentare validi coadiuvanti nella rosacea con pustole soprattutto nel periodo estivo poiché non fotosensibilizzanti.

Recent Posts