Cambio di stagione…cambio di skincare! Come sappiamo, la cura della pelle necessita di attenzioni particolari e costanti, mirate non solo al benessere della cute, ma anche al rallentamento e al miglioramento dei processi di invecchiamento. E se cambiano le necessità da una tipologia di pelle all’altra, devono cambiare le abitudini e i prodotti da utilizzare tra le diverse stagioni.

Quindi, cosa fare in autunno per prendersi cura di una pelle segnata dai segni del fotoinvecchiamento?

donna, autunno, freddo, difese, sciarpa, giallo, skincare, antiage, pelle, dermatologia, difa cooper, cantabria labs

COS’E’ L’ESPOSOMA?

Con il concetto Esposoma si intende tutto l’insieme di fattori tipici del nostro stile di vita, esterni ambientali (come smog e raggi UV) e legati alla nostra routine (come stress, dieta irregolare e fumo), che portano il corpo ad ammalarsi e ad invecchiare precocemente.

Possiamo rispondere aiutando l’organismo a potenziare le sue difese e i suoi fattori di riparazione naturali, migliorando i nostri comportamenti alimentari, ma anche proteggendo e prendendoci cura della pelle.

DETERSIONE

È il primo trattamento cosmetico indispensabile al mantenimento di un corretto equilibrio della cute, purché si utilizzino detergenti specifici, appropriati per il proprio tipo di pelle. E’ possibile optare per una lozione senza risciacquo dalle proprietà distensive e lenitive (per pelli da normali a sensibili), oppure per un latte detergente a risciacquo con attività emollienti e nutrienti (per pelli delicate e sensibili).

IDRATAZIONE

Il secondo passo per ridonare il giusto apporto di liquidi ad una pelle stressata è affidarsi…all’acido ialuronico! Grazie a fluidi idratanti con diverse concentrazioni di questo ingrediente (1% o 2%), la pelle sarà più tonica e profondamente idratata. Questi prodotti sono ideali sia per pelle giovane, sia per pelle matura asfittica e spenta.

TRATTAMENTO E CURA

Grazie all’utilizzo di formulazioni cosmetiche innovative, è possibile aiutare a modulare e potenziare le naturali difese antiage antiossidanti mediante trattamenti mirati al rassodamento, alla tonificazione e alla levigatezza della cute.

Si può optare per una crema giorno con SFP con azione depigmentante ed esfoliante e una crema per la sera specifica per contrastare atrofia e ispessimento cutanei; in parallelo, è utile procedere con una microesfoliazione per promuovere il turnover cellulare.

Per una pelle particolarmente secca e delipidizzata, meglio affidarsi a prodotti che contengano ingredienti dall’azione emolliente, rinforzante e riparatrice, che possano aiutare a rafforzare la funzione barriera da mattina a sera con tutto il potere antiage e antiossidante della melatonina.

nutriage-cream difa cooper
nutriage-day difa cooper
nutriage-oleoserum difa cooper
Recommended Posts