Come per molte malattie, anche per la rosacea alcune abitudini (esempio: esposizione solare prolungata, intenso esercizio fisico, bagno troppo caldo/sauna) e certi stili di vita (esempio: assunzione di cibi molto piccanti/alcolici) possono modificarne il decorsopeggiorandone i sintomi (rossore, prurito, bruciore). I cosmetici (trattamenti non farmacologici) se adeguatamente utilizzati possono aiutare a contrastare i danni indotti da tali fattori scatenanti (triggers). Nell’ambito di tali prodotti vanno consigliati i fotoprotettori con fattore di protezione (SPF) non inferiore a 30 (indicati per fronteggiare il sole, comune trigger della rosacea), le cremelenitive (utili per contribuire ad attenuareil rossore), nonché gel vasoprotettori (atti ad aiutare a favorire il microcircolo).

Recent Posts