La rosacea per definizione è una patologia infiammatoria ad andamento evolutivo (ovvero possibile progressivo peggioramento) e con decorso cronico-recidivante (alternanza di fasi di esacerbazione e di risoluzione). Ad oggi, di rosacea non si guarisce e per questo chi ne soffre spesso lamenta sfiducianei trattamenti proposti, nonché frustrazione e rassegnazione. Va comunque ribadito che in questi ultimi anni sono state sviluppate nuove stategieche, se utilizzate nel contesto clinico adeguato, consentono di migliorare notevolmente i sintomi e/o le manifestazioni cliniche nonchéla qualità di vita del paziente affetto.

Recent Posts