L’acne è una malattia infiammatoria cronica che nel suo decorso può presentare fasi di attività e pause. Questo significa che il trattamento deve essere continuativo e non interrotto nei momenti in cui migliora. Spetta al dermatologo decretare la fine dell’acne, da quel momento è ragionevole pensare che sia stata definitivamente “sconfitta”.

Recent Posts